Frassino americano termicamente modificato per la nuova abitazione firmata HAUS

A cura di:

Lo studio di design americano utilizza un particolare trattamento del frassino che garantisce protezione nell’uso outdoor.

a cura di Fabiana Valentini

Frassino americano termicamente modificato per la nuova abitazione firmata HAUS

Un’abitazione che rispecchia l’amore per la natura: HAUS firma il progetto di una villa dal design moderno ed efficiente dal punto di vista energetico. Il progetto Copperwood sorge su un terreno di 20 acri a disposizione di una famiglia americana, di cui solo 3 erano disponibili per la costruzione.

Haus realizza una villa privata dal design moderno ed efficiente
I materiali naturali esaltano ancor di più la bellezza di questa villa immersa in un’oasi verde

Il risultato del progetto di HAUS, studio di design di Indianapolis, è una dimora rivestita di frassino americano termicamente modificato il cui design trae ispirazione dai boschi e dalla natura circostante che ben rappresenta questa splendida abitazione adiacente ai terreni agricoli circostanti.

Haus firma la villa dal design moderno immersa nella natura

A causa della conduttura ad angolo non è stato possibile orientare l’abitazione a est-ovest: i progettisti hanno però sfruttato la conduttura ad angolo facendola diventare elemento principale del concept di design, formando un layout a Z.

La scelta del materiale naturale

Il frassino dona all’abitazione un design davvero unico: il proprietario della villa ha scelto di non trattare il materiale con vernici protettive, ma lasciare che si trasformasse naturalmente in un grigio più scuro.

Frassino usato per gli interni e gli esterni di una villa americana
Il frassino è stato utilizzato anche per il design interno.

Per proteggere la copertura è stato inserito un sistema parapioggia, mentre Woodhaven (azienda fornitrice del legno) ha installato delle guarnizioni che permettono all’acqua di defluire tra le cavità del muro.

Copperwood house realizzata in frassino termicamente modificato
Il frassino termicamente modificato rende l’abitazione resistente agli attacchi degli agenti atmosferici e al conseguente deterioramento della superficie.

David Venables, direttore europeo dell’American Hardwood Export Council, racconta i vantaggi derivanti dall’uso del frassino termicamente modificato: “L’uso esterno dei legni di latifoglia americani termicamente modificati sta crescendo notevolmente di anno in anno, non solo in Europa ma in tutto il mondo, incluso negli Stati Uniti, come dimostra questo progetto. La modificazione termica (TMT) trasforma i legni di latifoglia non durevoli, come il frassino e il tulipier, in materiali durevoli che non si deteriorano o danneggiano nell’uso outdoor. Gli architetti hanno quindi a loro disposizione un’opzione di legno sostenibile che invecchia bene, senza finiture, e offre una maggiore stabilità durante l’uso. […]”.

Copperwood - Concept Diagram Sketch (Parti)

Frassino americano

Il frassino americano è un materiale ideale per la curvatura e la tornitura, ed è robusto e resistente, con grana, carattere e colore distintivi. Cresce comunemente nelle foreste di latifoglie miste che si trovano nella regione orientale degli Stati Uniti. I dati della Forest Inventory Analysis (FIA), sottolienano che la massa legnosa di frassino negli Stati Uniti corrisponde al 5,1% della massa complessiva di latifoglie presente sul territorio. Si caratterizza per il colore legno chiaro, con alburno che varia dal bianco al giallo e il durame che va dal marrone chiaro al marrone scuro. Essendo molto duro, stabile quando è asciutto e facile da rifinire e macchiare, è molto indicato per mobili e pavimenti.

Piante e prospetti

Frassino americano termicamente modificato per la nuova abitazione firmata HAUS