Suggestivo hotel sulla cima di una montagna con vista sulle foreste di bambù

A cura di:

Situato nella provincia cinese di Hunan in Cina, l’Eagle Rock Cliffs è un hotel arroccato in cima ad una montagna, immerso nella natura e con una vista mozzafiato su fiumi, montagne e foreste di bambùArchitettura integrata con l’ambiente circostante e design lineare risaltano il rapporto tra uomo natura

a cura di Tommaso Tautonico

Eagle rock cliffs, Suggestivo hotel sulla cima di una montagna con vista sulle foreste di bambù

Rielaborare il rapporto tra architettura e topografia naturale in un contesto ambientale unico, tra le montagne, circondato da immense foreste e dal fiume Miluo. È l’obiettivo dello studio di architettura Duoxiangjie architectural design con sede a Pechino. Pingyan Eagle Rock Cliff, questo il nome del suggestivo hotel in cima alla montagna, è la terza fase del più ampio progetto architettonico “Pingyan homey wild luxury hotel”.

Eagle rock cliffs, Suggestivo hotel sulla cima di una montagna con vista sulle foreste di bambù

L’hotel è composto da tre strutture distinte, situate a diverse altezze: il Dinghui, l’edificio più grande, si trova sulla cima della montagna; lo Yanshang, una struttura dalla forma ovale dedicata alle camere d’albergo e lo Ziyahui, una struttura pensata per ospitare matrimoni, piccoli spettacoli ed eventi.

A causa della suo posizione, unica nel suo genere, l’edificio è stato realizzato seguendo l’andamento dell’ambiente circostante. Ogni dettaglio è stato progettato rispettando gli spazi naturali e prestando attenzione a massimizzare la luce del giorno in ogni ora” dichiarano gli architetti.

Eagle rock cliffs, Suggestivo hotel sulla cima di una montagna con vista sulle foreste di bambù

Eagle Rock Cliff: vista mozzafiato sull’ambiente circostante

L’edificio principale, Dinghui, è sviluppato in lunghezza. Per mantenere inalterato il profilo naturale, il team di progettazione ha definito un piano orizzontale in corrispondenza del punto più alto della cresta, che servirà da tetto, in modo che la parte restante dell’edificio possa svilupparsi verso il basso.
Il Dinghui ospita lussuose suite e zone relax, una SPA, uno spogliatoio e una sala da tè che affacciano sulle foreste di bambù circostanti. Un corridoio leggermente curvo collega le stanze alla piscina a sfioro all’aperto sul lato ovest.

Eagle rock cliffs, l'edificio principale dei 3

I lati nord e sud dell’edificio, grazie ad una abbondante grondaia, sono dotati di una superficie terrazzata che fornisce ombra e riparo dalla pioggia.

La seconda struttura, lo Yanshang, è situata su una piccola piattaforma in cima a una collina a circa 35 metri sotto il Dinghui. Il profilo ovale dell’edificio è completamente adattato alle forme ondulate della montagna.

Qui le camere d’albergo sono disposte attorno a un corridoio centrale, insieme a una sala panoramica per la colazione. Ogni stanza è dotata di grandi vetrate a tutta altezza che favoriscono l’ingresso della luce naturale e offrono una vista spettacolare sul paesaggio naturale. Sul tetto è posizionata una piscina per bambini e attraverso dei lucernari la luce penetra nelle stanze creando scenografici giochi di luce.

Eagle rock cliffs, l'edificio ovale che ospita le camere

In ultimo lo Ziyahui, una struttura a forma di pesca, posizionata in una valle naturale della montagna, è dedicato all’organizzazione di una serie di eventi tra cui matrimoni, piccole esibizioni e spettacoli.

L’edificio è caratterizzato da una tettoia in legno naturale, dalla forma conica, con un lucernario nella parte superiore che favorisce luce e ventilazione naturale. Nella parte sottostante una piattaforma di forma ovale funge da palcoscenico ed è circondato da posti a sedere. I servizi igienici, i camerini per gli attori ed altri piccoli spazi, sono collocati appena sotto il livello della piattaforma.

Eagle rock cliffs, lo spazio eventi

Credit img@ vagueedge.com