Pavimentazione per esterni in teak

A cura di:

Il legno di teak resiste all’acqua e il supporto in HDPE permette una facile installazione secondo uno schema a scacchiera. Il pavimento risulta immune ai parassiti e alle termiti, durevole (almeno 10 – 20 anni) e di facile manutenzione. Il legno è trattato con olio per teak importato dagli Stati Uniti e rivestito con un prodotto poliuretanico (PU) a base acquosa.

Il prodotto è commercializzato sotto forma di elementi di formato 30 x 30 (11,8 x 11,8 in), dello spessore di 2,6 cm (1,0 in), disponibili in tre colori: teak naturale, marrone scuro e grigio argento.

Le applicazioni comprendono pavimentazioni all’aperto e percorsi da tracciare su superfici in cemento, prati e giardini.

Partnership

Questa scheda di Infobuild è realizzata in collaborazione con Material ConneXion®, il più grande centro di documentazione e ricerca sui materiali innovativi e processi produttivi provenienti da tutto il mondo.

Fondata negli USA nel 1997 da George M. Beylerian, nel corso degli anni ha raccolto nella sua Library, oltre 3.000 materiali e processi produttivi.

La Library si arricchisce ogni mese di 30-45 nuovi materiali, selezionati da una giuria internazionale e interdisciplinare, tra i tanti inviati direttamente dalle aziende o ricercati da tecnici specializzati.

I materiali, una volta scelti, vengono inseriti nel database on-line e fisicamente sia nella sede di New York che in quelle di Milano e Colonia e diventano le novità di prodotto più interessanti dal punto di vista dell’innovazione, delle caratteristiche tecniche e delle possibilità applicative.