Materiale bio-composito in pasta

Materiale costituito da fibra di legno e PLA (acido polilattico), un biopolimero ottenuto da risorse rinnovabili senza far utilizzo di materie prime di origine fossile.

La fibra di legno utilizzata proviene da foreste con certificazione FSC (Forest Stewardship Council) e PEFC (Programme for the Endorsement of Forest Certification) e può essere o meno “attivata”, assumendo proprietà differenti a seconda della lavorazione. L’attivazione avviene per mezzo di calore e pressione.
Una volta attivata, la pasta di fibra diviene altamente resistente, rigida, dimensionalmente stabile e poco incline ad assorbire acqua, assumendo caratteristiche simili a quelle della plastica.
La pasta di fibra non attivata è utilizzata per produrre particolari tipi si carta, a cui impartisce stabilità dimensionale ed elevata resistenza alla piegatura e alla lacerazione. Essa può essere smaltita con le normali tecniche di riciclaggio della carta, con recupero energetico, oppure compostata. Per la fibra attivata, invece, solo il recupero energetico e il compostaggio sono possibili. La pasta è disponibile in balle del peso di circa 200 kg (441 lb), di formato 50 x 80 x 60 cm (20 x 31 x 24 in) e può essere lavorata con varie tecniche fra cui stampaggio (formatura a umido), formatura a secco (airlaid) e riduzione in fogli di carta e lastre di cartone, oppure utilizzata come additivo per vari tipi di carta speciale. Il prodotto è bianco ma può essere colorato durante la lavorazione. A richiesta si forniscono prodotti personalizzati. La pasta di fibra è biodegradabile nell’ambito di processi di compostaggio industriale in conformità alle norme SPCR141. Il procedimento è influenzato dalla temperatura, dall’umidità contenuta nella composta e dalla natura degli articoli (ad esempio spessore, densità e forma). Prove effettuate mostrano che occorrono circa 100 giorni per decomporre il 90% del materiale. L’attivazione richiede l’utilizzo di temperature nell’intervallo 170 – 190° C (338 – 374° F) e pressioni intorno a 30-40 kg/cm² (427-569 lb/in2). Attualmente utilizzato per produrre mobili e accessori.
MC# 7037-01

Materiale bio-composito in pasta
Materiale bio-composito in pasta 1