Nodo antisismico e barriera impermeabilizzante Peter Cox

Sistema PETER COX Traliccio LPR® con nodo sismico per solai di legno

Tipologia:

Peter Cox® rappresenta il sistema più innovativo nella salvaguardia del patrimonio edilizio, perfettamente in linea con le moderne norme antisismiche. L’utilizzo di tecnologie integrate consente di realizzare collegamenti tra le diverse tipologie di strutture, con lo scopo di evitare distacchi o allontanamenti delle membrature e conseguenti crolli.
In quest’ottica Peter Cox® ha implementato il suo affermato Sistema Traliccio LPR® e Connettore FLAP® per solai di legno con tecniche mirate all’adeguamento antisismico in grado di garantire perfetta stabilità e massima sicurezza.

Nello specifico il Sistema Traliccio LPR® è un sistema brevettato che consente di ottenere “a secco”, mediante viti mordenti da legno, la perfetta connessione fra legno e calcestruzzo. Si compone di un elemento metallico, opportunamente dimensionato e con la funzione di “connettore” ideale nei rinforzi strutturali, e di viti di opportuna lunghezza. Questo Sistema è applicabile a solai in legno vecchi e nuovi, collaudato presso il laboratorio di Scienza delle Costruzioni dell’Università IUAV di Venezia.


Esempio di un intervento:

La stratigrafia del solaio prevede dei travi di legno lamellare di luce netta 9.80 metri e con sezione 20×40 cm posti ad un interasse di 85 cm, tavole in abete spessore 2.5 cm, traliccio LPR 40 e getto in calcestruzzo spessore 6 cm. Il solaio collaborante è stato calcolato per resistere a 650 kg al metro quadrato compreso il peso proprio.

Come si può notare in primo piano le travi entrano nel cordolo perimetrale creando una piastra unica molto efficace a livello sismico e allo stesso tempo una eccellente soluzione architettonica.

Caratteristiche prestazionali

Considerazioni Tecniche
Le nuove NTC (Norme Tecniche per le Costruzioni, d.m. 14 gennaio 2008, vigenti dal primo luglio 2009) ribadiscono la necessità per gli edifici in muratura che i solai assolvano l’essenziale funzione di ripartizione delle azioni orizzontali fra le pareti strutturali e, pertanto, essere ben collegati ai muri e garantire un adeguato funzionamento a diaframma. Affinché l’edificio di muratura abbia un comportamento d’insieme “scatolare”, muri ed orizzontamenti devono essere opportunamente collegati fra loro. L’elemento principe per tale ammorsamento è il cordolo. Queste prescrizioni sono chiaramente indicate sia al punto 4.5 (edifici in muratura), sia al punto 7.8 (costruzioni in muratura in zona sismica).

Per il consolidamento di un vecchio solaio di legno o per il rinforzo di uno nuovo, inoltre, le Normative prevedono che la cappa di calcestruzzo abbia uno spessore di 5 cm: ora, con soli 3.5 cm è possibile ottenere il medesimo risultato, con il vantaggio di un peso proprio della cappa pari al 30% in meno rispetto al sistema tradizionale. Il particolare calcestruzzo utilizzato (REFOR-tec GF5- ST-HS) si fonde con il Traliccio LPR, rimanendo tale anche dopo che i solai sono stati portati a rottura con carichi multipli di quelli di esercizio. Il risultato è una nuova generazione di solai misti legno/calcestruzzo che, tra le altre caratteristiche, ha anche quella di avere una grandissima “duttilità”, fondamentale negli interventi in zona sismica.

Indicazioni per la posa in opera

  • Realizzare gli scassi nelle murature cm 10×10.
  • Stendere il telo e sovrapporlo di 10 cm.
  • Posare il Traliccio LPR® sopra la trave facendolo entrare nella muratura.
  • Accoppiare i Tralicci LPR® sormontandoli di almeno un passo della foratura e fissare con due viti.

KIT COX, barriera “fai da te” contro l’umidità di risalita

Caratteristiche:

™Kit Cox di Peter Cox® è il nuovo sistema barriera “fai da te” a lenta diffusione che risolve definitivamente il problema dell’umidità ascendente dei muri. Il Kit è composto da:

  • Formulato da miscelare con acqua
  • Contenitori graduati da 2 litri con clamp per la regolazione dell’infusione
  • Connettori a T per il collegamento
  • Tappi di chiusura dei diffusori in neoprene
  • Tubo diffusore in neoprene
  • Manuale d’istruzioni per un’applicazione facile e intuitiva


Il prodotto è disponibile in tre formulazioni diverse in funzione della tipologia dell’intervento (cantiere o abitazione) assicurando sempre la stessa performance di risultato. Verificata l’effettiva necessità, è possibile aggiungere al Kit il solo prodotto o la sola attrezzatura.

Il prodotto:

™Kit Cox nasce già grande perché frutto di un’esperienza aziendale di oltre 60 anni nella risoluzione dei problemi di umidità ascendente nelle murature. La novità consiste nell’aver reso accessibile a tutti, attraverso un sistema semplice e pratico, la complessa tecnologia che sta alla base della famosa Barriera Peter Cox. ™Kit Cox offre a chi intende eseguire il lavoro in proprio la certezza di una tecnologia e un know-how assolutamente affidabili, garantiti da Peter Cox® e dalla garanzia RC prodotto.
L’intervento di risanamento delle murature avviene in tre semplici passaggi, facili e intuitivi grazie all’attrezzatura e alle istruzioni fornite nel Kit.

In questo modo™Kit Cox rende semplice e subito disponibile una tecnologia efficace e risolutiva, abitualmente affidata a squadre di tecnici professionisti. La specificità del sistema Peter Cox® è data dalla lenta e progressiva diffusione del liquido siliconico (slow diffusion system), che garantisce una sua espansione omogenea e completa, anche in presenza di discontinuità.
Economica e pratica da utilizzare, la barriera “fai da te” assicura un risultato perfettamente in linea con l’intervento professionale realizzato da Peter Cox®. Il Kit è poi riutilizzabile, a tutela e rispetto dell’ambiente.

www.petercoxitalia.it

RICHIEDI INFORMAZIONI A

PETER COX

su Traliccio LPR e Kit Cox di PETER COX

Già registrato? Login