Sfioro, il cielo in una placca

Nel bagno contemporaneo, dove il design e la tecnologia lavorano al servizio del benessere, la placca Pucci apre una finestra sul futuro.

“Il cielo in una placca” è l’immagine/headline che percorre la campagna stampa e il materiale informativo. La placca Pucci ECO Sfioro apre infatti nuove prospettive nella stanza da bagno, grazie alla scomparsa del tasto e al materiale utilizzato. Usa la luce esterna e ambientale come elementi d’arredo.

É un oggetto di tecnologia e design “emozionali”, che in modo delicato e quasi immateriale coinvolge l’utente a livello di sensazioni ed emozioni visive e tattili…

ECO Sfioro è una placca Pucci innovativa sotto vari punti di vista. Innanzitutto, è una placca che non si tocca ma si sfiora. Invece del tasto, Sfioro è dotata di comandi a sensore: basta sfiorare uno dei due sensori con un semplice movimento “touch” (come per usare uno smart phone), e la cassetta entra in azione.

Sfiorando il sensore di sinistra, si aziona lo scarico da 9 (oppure da 6) litri; sfiorando il sensore di destra, si aziona lo scarico da 4 (oppure 3) litri. Al tocco, la luce led del sensore si illumina, continuando a pulsare fino a che la cassetta non si è ricaricata. Sfioro funziona con la specifica cassetta Pucci ECO, nelle due versioni con capacità diverse, consentendo un notevole risparmio idrico giornaliero.

Il secondo aspetto innovativo è rappresentato dal materiale, che conferisce leggerezza ed eleganza alla placca. ECO Sfioro è infatti realizzata in vetro alta qualità ultra resistente, disponibile in tre colori diversi e di tendenza, bianco, nero e verde acqua.

Il terzo aspetto importante riguarda le modalità di installazione e funzionamento. ECO Sfioro viene installata, in modo ancora più semplice e veloce, tramite l’innovativo sistema di aggancio diretto allo sportello, già sperimentato con successo dalle placche Pucci di ultima generazione. Nella parte posteriore, ECO Sfioro è munita di “mollette” che permettono l’aggancio veloce e perfetto allo sportello.

Con la dima si regolano le viti porta-placca dello sportello e le viti di registro; poi basta un movimento dall’alto verso il basso per applicare, a pressione, la placca allo sportello.

Un’installazione facile e veloce, un funzionamento preciso e impeccabile.

Il nuovo sistema di comando “a sfioro”, il design minimale e modernissimo, il vetro della superficie e il sistema di aggancio, oltre alle tradizionali doti della placca Pucci quali la perfetta funzionalità, l’interazione ottimale con la cassetta e la resistenza nel tempo, fanno di questo prodotto un sicuro protagonista del bagno presente e futuro

RICHIEDI INFORMAZIONI A

PUCCIPLAST

su Sfioro Puccieco di PUCCI

Già registrato? Login