Stampa

Selezione Architettura 2010 Emilia-Romagna

Mario Cucinella, Uffici del Comune di Bologna
Mario Cucinella, Uffici del Comune di Bologna

L’IBC, Istituto per i Beni Artistici e Culturali dell’Emilia Romagna, ha da alcuni anni intrapreso azioni di conoscenza e valorizzazione dell’architettura moderna e contemporanea nel territorio regionale. Organizza, in collaborazione con il Festival dell’Architettura, una selezione biennale riservata ai progettisti. Sono oggetto della selezione le opere architettoniche secondo un’accezione ampia (nuove costruzioni, ampliamenti, restauri, trasformazioni urbane e territoriali comprensive delle componenti ambientali ed infrastrutturali) realizzate nell’ambito dell’Emilia-Romagna, , anche al fine di raccogliere e pubblicizzare in un repertorio on line le realizzazioni architettoniche più significative. La partecipazione è aperta ai progettisti (operanti in forma singola, associata o subordinata) di opere completate tra il 2000 e il 2009.
Per partecipare occorre descrivere in un’unica tavola di 119×84 cm (formato A0) il proprio intervento e farla pervenire, insieme ad una breve biografia professionale, al Servizio Beni Architettonici e Ambientali dell’IBC, entro il 31 maggio 2010.
Entro il 30 giugno 2010 saranno selezionati gli interventi ritenuti più significativi (di cui almeno un quinto di progettisti under 35). Tali interventi entreranno a far parte del Repertorio E-R 2010-2011 architettura pubblicato sul sito internet dell’IBC. Tra questi saranno selezionati i migliori 10, che verranno illustrati e discussi in una giornata di studi aperta al pubblico, con la partecipazione dei progettisti, dei membri della giuria, di esperti e studiosi di livello nazionale, di enti pubblici e soggetti privati committenti, di operatori del settore delle costruzioni, da tenersi a Bologna nell’auditorium Enzo Biagi – Sala Borsa (piazza Nettuno, 3) il giorno 18 novembre 2010.

Per scaricare il bando clicca qui

Commenta questa notizia